I più letti Lavoro | Politica | Sport | Salute | Divertimento | Società | Educazione | Società | Turismo | IT&Tech | Altro

GRESSONEY (AO) IMBIANCATA PER I “MONDIALI”: OGGI L’APERTURA CON LA MADRINA ARIANNA FOLLIS

Da ieri sera la neve cade abbondante su Gressoney (AO)

Stasera Arianna Follis accenderà il tripode dei Campionati Mondiali Studenteschi di sci

Squadre Italia A e Italia B rappresentate da nove istituti scolastici

Gigante, slalom e gara individuale di fondo in programma domani


Una Gressoney vestita di bianco accoglierà le competizioni dei Campionati Mondiali Studenteschi di sci alpino e sci nordico, di scena nella località valdostana per tutta la settimana in corso, fino a sabato 10 marzo.

Da ieri sera la neve ha continuato a scendere copiosa, imbiancando e rifinendo piste e paesaggi con un fresco e consistente manto, una cornice ideale per le gare iridate che prenderanno il via proprio domani.

Il programma prevede il gigante per la categoria C1 (nati tra il 1997 – ’99) sulla mitica pista “Leonardo David” alle 9.30 (prima manche) e alle 12.00 (seconda manche), stessi orari anche per la gara individuale di sci di fondo per entrambe le categorie, presso lo Stadio del Fondo. I più grandicelli della C2 (nati tra il 1995 – ’97) si cimenteranno domani nello slalom in notturna a partire dalle 16.00, sempre sulla “Leo David”.

L’agonismo proseguirà poi venerdì 9, nel frattempo Gressoney stasera sarà bardata a festa per accogliere la cerimonia ufficiale d’apertura, in programma alle 19.00 e preceduta dalla sfilata (ore 18.15) delle 18 squadre in gara.

Madrina d’eccezione dell’evento giovanile sarà l’ex fondista azzurra Arianna Follis, incaricata di accendere il tripode e di dare così il via ufficiale ai Campionati Mondiali Studenteschi che, per la prima volta, si disputano nella “sua” Gressoney. Sul palco sono annunciati il Presidente della Regione Valle d’Aosta Augusto Rollandin, l’assessore regionale all’istruzione Laurent Viérin, l’assessore regionale al turismo Aurelio Marguerettaz, oltre ai sindaci di Gressoney St. Jean e la Trinité, i responsabili del comitato organizzatore e della ISF.

Tra le atlete coinvolte nella cerimonia d’apertura di stasera c’è anche la sciatrice ipovedente Gemma Pedrini, che intratterrà il pubblico di Gressoney suonando il violino e, domani, gareggerà sulla “Leo David”. La presenza dell’atleta paralimpica all’ouverture odierna evidenzia come i Campionati Mondiali Studenteschi siano senza barriere, alle gare parteciperanno infatti anche giovani atleti diversamente abili.

Tra i protagonisti della 21.a edizione dei Campionati Mondiali Studenteschi ci sono anche 85 italiani, suddivisi nelle due squadre Italia A e Italia B. La prima è composta dai quaranta ragazzi degli Istituti valdostani “Maria Ida Viglino” di Villeneuve, “Regina Maria Adelaide” e “L. Einaudi” di Aosta e del Liceo Linguistico di Courmayeur, mentre la seconda è formata da quarantacinque rappresentanti delle scuole “G. W. Leibniz” di Bormio, “Ski College Follador” Agordo - Falcade, “Claudia Von Medici” di Malles, “ITE Raetia” di Ortisei e “Bachmann” di Tarvisio.

Tra questi compaiono anche alcuni nomi noti del panorama giovanile degli sport invernali, come ad esempio quelli degli altoatesini Linda Sulzenbacher e Jasmin Volgger, protagoniste del biathlon tra le Aspiranti, Patrick Renner, convocato ai recenti Giochi Olimpici Giovanili di Innsbruck per lo ski cross, Christoph Atz e Nadia Delago, primi al Trofeo Topolino rispettivamente nel 2008 (combirace) e quest’anno (slalom delle Selezioni Nazionali).

Al Trofeo Topolino 2011 aveva vinto lo slalom Allievi delle fasi nazionali l’udinese Arianna Stocco, inserita nel team Italia B insieme anche alle bellunesi Giorgia Andrea Dalmaso, quinta in SuperG ai Campionati Italiani Aspiranti, e a Michela Moriconi, terza al Trofeo Pinocchio 2011.

Tra gli atleti valdostani della squadra “A” ci sono, soltanto per citarne alcuni, Anais Zemoz, Jean Claude Ferrod, Aimè Boniface e Alessia Timon, in luce ai recenti Campionati Regionali di sci alpino a Courmayeur, cui si aggiungono i fondisti Kevin Gontel, Mikael Abram, Fabio Colabello, Karen Chanloung, Michela Carrara e Sophie Tussidor, tutti con piazzamenti di spicco ai Campionati Regionali di quest’anno.

Al di là dei singoli, ai Campionati Mondiali Studenteschi ciò che conta è lo spirito di squadra, infatti le classifiche ufficiali saranno stilate per istituto e non per atleti, in modo da valorizzare l’importanza dell’evento come momento di incontro e unione. Un’idea, questa, sostenuta anche dal progetto Kinder+Sport e dalla Regione Valle d’Aosta, forze che supportano l’appuntamento iridato di Gressoney che, da oggi, “apre” definitivamente i giochi.

Stasera alle 20.00 è in programma anche un prologo di sci di fondo per la cat. C2, con una prova di 1 km allo Stadio del Fondo, la cui classifica determinerà l’ordine di partenza della gara individuale di domani.

Info: www.gressoney2012.org

Pubblicato: martedì 6 marzo 2012 18:15 CET  Tipo di notizie: notizia buona   › Tipo di reporter

Autore: #3909 Ottimo   › Mi piace / Non mi piace  › Prepara  › Segui il reporter  › Ignora il reporter  › Rapporto

Possono fare i commenti solo gli utenti registrati. Registratevi ora!

Notizie simili

DA DOMANI I “MONDIALI” A GRESSONEY (AO). ARIANNA FOLLIS È LA MADRINA DELL’EVENTO
Da domani a sabato a Gressoney (AO) in pista i Campionati Mondiali Studenteschi di sci Madrina dell’evento l’ex azzurra di sci di fondo e gressonara Arianna Follis La campionessa...
lunedì 5 marzo 2012 CET
ARIANNA FOLLIS “ACCENDE” I MONDIALI, A GRESSONEY SPETTACOLO E PROLOGO
Inaugurati stasera i Campionati Mondiali Studenteschi di Gressoney (AO) Arianna Follis ha acceso il tripode, il Presidente Rollandin ha aperto i “giochi” La sfilata delle delegazioni...
mercoledì 7 marzo 2012 CET
ENTRANO NEL VIVO I CAMPIONATI STUDENTESCHI, 18 SQUADRE DA 3 CONTINENTI A GRESSONEY (AO)
I Campionati Mondiali Studenteschi di sci entrano nel vivo Oggi le 18 squadre sono arrivate a Gressoney (AO) In Vallée anche la Nazionale iraniana Giornata di lavori sulle piste,...
lunedì 5 marzo 2012 CET
26.a MONTEROSALAUF IL 15 GENNAIO: TRENTA KM DI PASSIONE A GRESSONEY
In arrivo la 26.a Monterosalauf del 15 gennaio 2012 Iscrizioni ancora aperte, quelle online chiuderanno sabato 14 gennaio Percorso di 30 km con partenza e arrivo a Gressoney Saint...
giovedì 12 gennaio 2012 CET
NotizieReti SocialiLocazioniOfferte

Continente

Stato

Città

Quartiere

Bosanski  Deutsch  English  Español  Français  Hrvatski  Italiano  Slovenščina  Македонски  Русский  Српски